PROGETTI

Grazie al contributo di donatori pubblici e privati, Il Ce.Sto ha fornito ogni anno supporto socio-educativo a circa 150 bambini e adolescenti dai 6 ai 18 anni. Ha inoltre contribuito alla rigenerazione delle aree urbane del Centro Storico, tra cui i Giardini Luzzati, Piazzetta Mauro Rostagno e i Giardini di Plastica, costruendo giochi e creando spazi accoglienti e dal 2015 l’Orto Luzzati. Infine, dal 2011, l’Associazione ha dato accoglienza a oltre 200 rifugiati, organizzando corsi di alfabetizzazione per stranieri e aprendo 3 sportelli di quartiere per favorire la mediazione territoriale tra gli abitanti.

I progetti realizzati dal 2010:

  • «FamiLink 6.14», Compagnia di San Paolo, 2015/2016, 16.000 euro: attività e servizi a sostegno delle famiglie (sportello, supporto educativo, laboratori).
  • «Giochiamo in piazza», Municipo 1 Centro-Est, 2015-2016, 5.000 euro: finanziamento per la costruzione giochi e arredi urbani finalizzata alla riqualificazione di piazze e aree del quartiere.
  • «GhettUp – Alfabetizzazione di quartiere», Chiesa Valdese, 2015/2016, 7.500 euro: corso di alfabetizzazione per adulti stranieri, formazione volontari, attività di socializzazione.
  • «Cittadinanza cre-attiva», Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – fondo per progetti sperimentali di volontariato, 2015/2016, 30.000 euro: percorso per la promozione della cittadinanza attiva e del volontariato tra i giovani con attività e laboratori sulla cura degli spazi pubblici e l’animazione e rivitalizzazione del territorio, attività di educativa di strada, attività sportive.
  • «Re: impariamo l’arte e mettiamola da parte», Compagnia di S.Paolo, 2014, 20.000 euro: orientamento lavorativo e formativo per giovani NEET e adolescenti a rischio dispersione scolastica, laboratori dei mestieri (sartoria, cucina, falegnameria, videomaking, teatro, giardinaggio).
  • «A.A.A. In quartiere cercasi: Attività, Ascolto, Accoglienza», Celivo, 2013, 20.000 euro : servizio di sportello per l’orientamento delle famiglie, collaborazione con le scuole di quartiere, attività sportive e laboratoriali per i minori, animazione territoriale.
  • «Crescere in squadra», Celivo, 2012, 18.000 euro: progetto di integrazione e inclusione sociale per minori e giovani del quartiere attraverso lo sport con la creazione di 4 squadre di calcio divise per fasce di età, allenamenti, partecipazione e organizzazione tornei.
  • «Progetto di alfabetizzazione femminile», Rotary Club, 2012, 6.000 euro : corso di alfabetizzazione e attività di socializzazione per l’inclusione sociale delle donne straniere in centro storico.
  • «Progetto GhettUp Casa di quartiere», Comune di Genova, 2011-2014. Il Ce.Sto ha realizzato: corso di alfabetizzazione per stranieri, mediazione territoriale, sportello di quartiere.
  • «A scuola per crescere», Regione Liguria, 2010/2011, 2011/2012, 20.000 euro: progetto multi settoriale con le scuole del quartiere (elementari e medie) per dare supporto educativo alle classi con forte presenza di alunni stranieri e con situazioni familiari problematiche.